Verbale assemblea annuale e rendiconto

H

Milano, 24 ottobre 2016

Verbale Assemblea Annuale dei Soci di Ingrossiamoci

Presiede l’assemblea Marco Favero, presidente in carica di inGROSSIamoci
Presenti genitori insegnanti , 8 componenti del Direttivo.

ODG odierno:

• Resoconto attività 2015-2016
• Approvazione bilancio consuntivo a.s. 2015-2016
• Approvazione bilancio preventivo a.s. 2016-2017
• Delibera in merito a gestione fondo di solidarietà, progetti ed innovazione tecnologica
• Modello organizzativo a.s. 2016-2017
• calendario di massima eventi /iniziative a.s. 2016-2017
• Presentazione candidati consiglio Direttivo 2016-2018
• Varie ed

Questionario di gradimento:

il Presidente illustra i risultati del questionario di gradimento utile per valutare quali sono state le attività più gradite e quali non hanno invece avuto particolare riscontro. Questo per il direttivo è uno strumento utile per capire in che direzione andare per il futuro

Il livello massimo di soddisfazione è stato per la biciclettata di primavera, mentre scarso consenso ha ottenuto il mercatino autunnale della scuola Colletta.

Il presidente passa poi a illustrare il Rendiconto.

Rendiconto finanziario 2015/2016

Alcune attività di Ingrossiamoci sono comuni: il coordinamento mensa, la Biciclettata di Primavera l’accordo con il Libraccio. Poi nello specifico, ogni plesso ha attività differenziate e di conseguenza delle entrate e uscite differenziate. Il Bilancio, quindi, è unico ma ogni plesso ha il proprio rendiconto
Il presidente illustra le cifre dei tre rendiconto.
La liquidità proviene dai fondi accantonati e dalla raccolta durante le feste di plesso (Natale e fine anno). Vengono quindi illustrati i dettagli delle feste per plesso.
Vengono anche presentati incassi straordinari relativi ad un contributo dato dalla Zona 4 per il progetto Astronomia; altri introiti sono sponsorizzazioni per il giornale “L’ocandina” e i buoni acquisto relativi al Libraccio, che non sono stati inseriti in bilancio.

Il bilancio consuntivo per l’a.s. 2015-2016, con il dettaglio per plesso, che viene approvato all’unanimità.

image
image
Le adesioni

La campagna adesione, questo anno, ha trovato nuove modalità di pubblicità grazie all’inserimento nel diario di una pagina relativa alla possibilità di associarsi ad Ingrossiamoci. Sul sito dell’Associazione è possibile trovare tutte le convenzioni stipulate e aver sconti dai negozianti.
Quest’anno il Direttivo, che dura in carica due anni, è in dimissione e occorrerà eleggere il nuovo direttivo. Il presidente illustra gli incarichi e le mansioni del direttivo. L’associazione si avvale anche della collaborazione degli insegnanti, individuando dei referenti nelle tre scuole. Nella fattispecie questi sono:

Giuliana Giacomelli (plesso colletta)
Maurizio Losardo (plesso colletta)
Daniela Zanutel (plesso M.Velino)
Agatella Mauceri (plesso M.Velino)
Donatella Fiocchi (plesso Tito Livio)
Roberta Pecchi (plesso Tito Livio)

In ogni classe poi, l’Associazione cerca di avere un referente al fine di diffondere quanto più possibile le informazioni.

I Fondi

Dai questionari di gradimento emerge che le modalità di distribuzioni dei fondi, così come sono state erogate in questi anni, vengono apprezzate dai soci.

Quindi anche quest’anno si re-investirà nei tre fondi istituiti:

1. Fondo di solidarietà
2. Innovazione tecnologica
3. Arricchimento offerta formativa

1 Il Fondo di solidarietà
I docenti segnalano in forma anonima i casi in ciascuna classe che necessitano di un aiuto e quindi il numero di quote da richiedere per ogni classe. Ci sarà un tetto massimo, ma poi si può valutare caso per caso.

2 Innovazione tecnologia
Fondo di ‘accantonamento’ per la manutenzione ordinaria degli strumenti informatici per l’istituto. Eventuali erogazioni straordinarie saranno valutate in funzione delle richieste della scuola e delle esigenze didattiche.

3 Progetti di arricchimento dell’ offerta formativa

Fondo da destinare a progetti di interclasse, concordati fra l’Associazione e i docenti, possibilmente ripetibili nel tempo. La quota di tale fondo sarà ripartita:
• per interclassi (o intero plesso nel caso di un progetto ‘globale’)
• privilegiando (ove possibile) le aree tematiche suggerite dai genitori
• privilegiando (nel caso non si possano soddisfare tutte) le classi di ordine superiore (quarte e quinte scuola primaria /terze scuola secondaria).

Viene deliberato di mantenere tale suddivisione per ripartire i fondi.

Preventivo 2016-2017

Si propone un bilancio preventivo ‘conservativo’ per il corrente anno scolastico.
Un socio chiede perché conservare il 50% delle entrate. Il presidente spiega che la natura degli introiti, che vengono fatti nel corso dell’anno, non permettono di azzardare spese. Questo perché in questo modo si riesce sempre ad avere un cuscinetto per le attività che partono a settembre.
L’insegnante di Tito Livio presente chiede che venga aumentata la cifra destinata ai progetti.
L’insegnante Maria Maura invece chiede che siano aumentate le quote relative alla solidarietà, in particolare riferita all’attività del nuoto.
Si ipotizza inoltre la possibilità di inserire un quarto fondo relativo al materiale di consumo (cartoncino e varie).
Il Bilancio preventivo per i tre plessi viene approvato all’unanimità.

Attività in programma
Si riproporranno le attività che hanno avuto maggiore successo lo scorso anno:

• Biciclettata
• Pedibus
• Comodato d’uso per le medie
• Convenzione con il Libraccio
• Feste di Natale e fine anno.

Varie ed eventuali
Tra le varie, la dirigente segnala la necessità di impegnarsi nella raccolta bollini di Coop ed Esselunga e l’iniziativa #ioleggoperché. Inoltre spiega brevemente le motivazioni che hanno portato il collegio docenti a non aderire all’iniziativa della frutta a metà mattina, proposta da Milano Ristorazione.
L’insegnante delle medie propone un’iniziativa a favore dell’associazione: la possibilità di regalare una quota associativa per l’anno.
Un’altra proposta, per far conoscere ai genitori dei neo iscritti l’associazione InGROSSIAMOCI è quella di fare una presentazione durante l’Open Day delle materne.

ELEZIONI NUOVO DIRETTIVO

Vengono infine presentati i candidati al nuovo direttivo:

Della Greca Gerardo (Colletta – Classe I D)
Di Martino Daniela (Monte Velino Tito Livio 4B/2B)
Favero Marco (Colletta – Classe 3 e 5 B)
Flematti Laura (Colletta – Classe I De 3 B)
Merlotti Giuseppe (Colletta – Classe I De 3 B)
Moresco Maria (Colletta – Classe 3 C)
Panetta Valeria (Colletta – Classe I C)
Scermino Andrea (Colletta Tito Livio – Classe 4 D 2D)
Vaccarella Alessandro (Colletta – Classe 2 B)
Augelli Idrissa (Colletta – Classe 2 B)
Croce Sabrina (Monte Velino 4B)
Daria Grazzi (Colletta – Classe 2 D)

Ritirandosi Laura Flematti, gli undici candidati vengono eletti in automatico-

Ora il nuovo direttivo si riunirà per distribuire le varie cariche.